CLICCA QUI PER TROVARE TUTTI I CORSI CON I RISPETTIVI BANDI!

Gli studenti possono iscriversi ad un corso di laurea magistrale a seguito del superamento di un test di ammissione. I test di ammissione si svolgono in almeno tre diversi periodi dello stesso anno accademico:

1) Luglio e Settembre
2) Dicembre
3) Marzo e Aprile

Gli studenti che superano la prova di verifica:

  • entro il mese di settembre: devono effettuare l’immatricolazione entro il 5 novembre 2019, salvo diverse diposizioni previste dal bando del relativo corso di laurea magistrale e poi pagare le tasse;
  • entro il mese di dicembre: sono tenuti ad effettuare l’immatricolazione entro il 15 gennaio 2020, senza applicazione di mora, e poi devono pagare le tasse;
  • per i mesi di marzo e aprile: potranno immatricolarsi entro e non oltre il 30 aprile 2020 e pagare le tasse.

Quanto devo pagare di tasse?

Ricordiamo che grazie al nostro lavoro, è stata istituita la NO TAX AREA per gli studenti con ISEE uguale o inferiore a 16.000 euro! Grazie al nostro lavoro, non c’è più un termine entro cui inserire l’ISEE!

DOMANDA DI LAUREA PER LA SESSIONE STRAORDINARIA 2018/19: Grazie al nostro lavoro, gli studenti che alla data del 5 novembre 2019 (termine per il perfezionamento dell’iscrizione all’anno successivo) devono ancora sostenere al massimo 30 CFU per i corsi di laurea triennale, corsi di laurea magistrale a ciclo unico o per i corsi di laurea magistrale, ad esclusione dei CFU previsti per la prova finale, non sono tenuti a rinnovare l’iscrizione per l’a.a. 2019/20, indipendentemente dalla presentazione della domanda di laurea per la sessione straordinaria a.a.
2018/2019. Se lo studente non consegue il titolo entro la sessione straordinaria dell’a.a. 2018/19, potrà rinnovare l’iscrizione al successivo anno di corso entro e non oltre il 30 aprile 2020 senza aggravio di alcuna mora. Lo studente che, pur avendo rinnovato l’iscrizione all’ a.a. 2019/2020, sia stato autorizzato a laurearsi entro la sessione straordinaria dell’a.a. 2018/2019, avrà diritto al rimborso delle rate versate per l’iscrizione.

Grazie al nostro lavoro in Senato Accademico:
Gli studenti che alla data del 30/04/2019 hanno sostenuto tutti gli esami ed il tirocinio e si laureano entro il 31/07/2020, verseranno soltanto la prima rata, a condizione che abbiano un ISEE inferiore a 40.000 euro.

PRENOTAZIONE AI TEST

Studenti LAUREATI nell’Università del Salento

  1. Collegarsi al portale studenti, cliccare su“Concorsi\Immatricolazioni” e scegliere “Test di Ammissione”
  2. Selezionare il corso a cui ci si intende fare domanda e seguire la procedura di iscrizione
  3. Stampare la domanda di ammissione al test e il versamento del contributo per la partecipazione al test di 23€ per i corsi di studio ad accesso libero o di 25€ per i corsi a numero programmato
  4. Consegnare il giorno del colloquio ai docenti la domanda di ammissione firmata, la fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale e la ricevuta di versamento del contributo per la partecipazione al test.

Studenti LAUREATI in altro ateneo

  1. Collegarsi al portale studenti , cliccare su “Iscrizione ai Test” e registrarsi al portale (i codici del portale saranno lo username pxxxxxxx@studenti.unisalento.it attribuito dal portale e la password impostata al momento di attivazione)
  2. Entrare nel portale con i codici di accesso, cliccare su “Concorsi\Immatricolazioni” e scegliere “Test di Ammissione”
  3. Selezionare il corso a cui ci si intende fare domanda e seguire la procedura di iscrizione nella quale sono richiesti i dati del diploma di maturità e del titolo di laurea conseguito,
  4. Stampare la domanda di ammissione al test e il versamento del contributo per la partecipazione al test di 23€ per i corsi di studio ad accesso libero o di 25€ per i corsi a numero programmato da pagare presso uno sportello della Banca Monte dei Paschi di Siena,
  5. Consegnare il giorno del colloquio ai docenti la domanda di ammissione firmata, la fotocopia della carta d’identità e del codice fiscale e la ricevuta di versamento del contributo per la partecipazione al test.
  6. Tali studenti dovranno inoltre depositare il certificato di laurea.