Puoi consultare qui il Bando Adisu ” Benefici e Servizi” 2019/2020

Chi può fare domanda?
Possono fare richiesta di borsa di studio e dei sussidi mensa\alloggio tutti gli studenti regolarmente iscritti ad un corso di laurea dell’Università del Salento che soddisfano i seguenti requisiti economici e di merito:

REQUISITI ECONOMICI

I.S.E.E.: per prestazioni universitarie non potrà superare il limite massimo di € 23.000,00.

I.S.P.E.: non potrà superare il limite massimo di € 50.000,00.

ISEE CORRENTE: lo studente può presentare una nuova dichiarazione (ISEE corrente), qualora intenda far rilevare i mutamenti delle condizioni familiari ed economiche ai fini del calcolo dell’ISEE del proprio nucleo familiare. Nel caso in cui lo studente presenti un ISEE CORRENTE, questo deve essere stato richiesto entro la data di scadenza della presentazione della domanda di borsa di studio.        


REQUISITI DI MERITO

I) PRIMO ANNO
Corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico:
Viene richiesto il solo possesso del diploma di Scuola Superiore. I requisiti di merito per l’accesso ai benefici saranno valutati ex post e cioè dopo che lo studente avrà acquisito almeno 20 crediti:

– entro il 10 agosto 2020, per ottenere l’importo intero della borsa di studio;

– entro il 30 novembre 2020, per ottenere metà dell’importo in denaro.

– dopo il 30 novembre 2020 si perde il diritto alla borsa di studio

Corsi di laurea specialistica e laurea magistrale:
I requisiti di merito per l’accesso ai benefici saranno valutati ex post e cioè dopo che lo studente avrà acquisito almeno 20 crediti:

– entro il 10 agosto 2020, per ottenere l’importo intero della borsa di studio;

– entro il 30 novembre 2020, per ottenere metà dell’importo in denaro.

NB: Nella domanda si possono inserire solo i voti e i CFU degli esami, tirocini, etc. convalidati e appartenenti al piano di studi dell’anno in cui si è iscritti. Quindi non si possono inserire CFU di esami svolti e convalidati ma che riguardano anni a cui ancora non si è iscritti.

II) ANNI SUCCESSIVI
Per poter presentare la domanda di borsa di studio per gli anni successivi al primo dei corsi di laurea triennale, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico, lo studente dovrà possedere entro il 10 agosto 2019 i seguenti requisiti di merito:

III) BONUS

Per il raggiungimento dei requisiti minimi di merito si possono utilizzare una sola volta nel corso degli studi, in aggiunta ai crediti effettivamente conseguiti e certificati dall’Università, un bonus maturato sulla base dell’anno di corso frequentato:

– 5 crediti, se utilizzato per il conseguimento dei benefici per il secondo anno accademico;

– 12 crediti, se utilizzato per la prima volta per il conseguimento dei benefici per il terzo anno accademico;

– 15 crediti, se utilizzato per la prima volta per il conseguimento dei benefici per gli anni accademici successivi.

Il bonus non è inserito nella formula del calcolo del coefficiente di merito.

Nel caso in cui il bonus non sia stato utilizzato per intero nell’anno accademico di riferimento, la sola quota residua rimane disponibile negli anni accademici successivi (per esempio se utilizzo 3 crediti bonus per il secondo anno, negli anni successivi ne avrò a disposizione solo 2).

N.B. Le quote di bonus annuale non sono cumulabili. Lo studente iscritto ad anni successivi al primo della laurea specialistica o laurea magistrale può utilizzare il bonus maturato e non fruito nel corso di laurea triennale fino a un massimo di 15 crediti. Il bonus non è utilizzabile per il riconoscimento dei 150 cfu per la domanda per il 1° anno dei Corsi di Laurea Specialistica/Magistrale.


IV) DETERMINAZIONE DEL PUNTEGGIO DI MERITO
Per gli studenti iscritti ad anni successivi al primo, la selezione sarà fatta per ogni anno di corso di ogni singolo corso di laurea, sulla base del merito, tenendo conto del numero dei crediti, degli esami e delle votazioni conseguite. In particolare, il coefficiente di merito sarà determinato dal prodotto tra la media delle votazioni ottenute (MVO) e i crediti conseguiti (CC) diviso 60 per il II anno, 120 per il III anno, 180 per il IV anno, 240 per il V anno, 300 per il VI anno secondo la seguente formula: (MVO * CC)/ numero crediti secondo l’anno di riferimento.

MVO = rapporto tra la somma delle votazioni ottenute e il numero degli esami sostenuti, senza tener conto delle idoneità.
CC = somma di tutti i crediti acquisiti e convalidati (esami superati, tirocini, convegni, idoneità, opzionali, ecc. solo se previsti dal piano di studi dell’anno di riferimento).

NB: L’esame composto da più moduli o da prove scritte e orali, si intenderà superato qualora siano superati tutti i moduli o entrambe le prove. Sono comunque esclusi i crediti acquisiti per il conseguimento di altri titoli di studio.

Quando si presenta la domanda?
È necessario presentare domanda esclusivamente on line.
La procedura per la compilazione on line delle domande di borsa di studio a.a. 2019/2020, saranno attive:

-Studenti Anni successivi iscritti a corsi di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico: dal 1° luglio alle ore 12,00 del 12 agosto 2019;

-Studenti I anno iscritti a corsi di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico: dal 22 luglio alle ore 12,00 del 30 agosto 2019;

-Studenti iscritti alle Scuole di specializzazione, al Dottorato di ricerca: dal 1° ottobre alle ore 18,00 del 12 novembre 2019.

IMPORTI BORSA DI STUDIO

Lo studente è considerato appartenente alla fascia “A” se l’ISEE per prestazioni universitarie è inferiore o uguale a € 15.300,00; appartenente alla fascia “B” se l’ISEE per prestazioni universitarie è compreso tra € 15.300,01 e € 19.000,00; appartenente alla fascia “C” se l’ISEE per prestazioni universitarie è compreso tra € 19.000,01 e € 23.000,00.


L’importo delle borse di studio per l’a.a. 2018/2019 è così determinato:

L’importo della quota in denaro della Borsa di Studio di cui alle precedenti tabelle è incrementato del 10% agli studenti il cui valore ISEE per prestazioni universitarie è compreso tra 0 e € 5.000,00 ed è determinato come segue:

Ricordiamo che la quota della Borsa di Studio erogata in servizi (mensa e alloggio) non è monetizzabile e, in caso di mancata fruizione, non darà diritto ad alcun rimborso.



ALTRE SCADENZE UTILI

20 novembre 2019: consegna del contratto di locazione per studenti fuori sede;
30 aprile 2020: termine per iscriversi all’Università per studenti fuori corso e iscritti al primo anno magistrale.

Prove di ammissione

Gli studenti che sostengono la prova d’ammissione per l’accesso ai corsi di laurea a numero programmato, dottorato di ricerca e specializzazione, devono presentare domanda per concorrere ai benefici previsti dal presente bando entro le suddette date e successivamente dimostrare l’iscrizione all’Università. Gli studenti che non superano la prova di ammissione ai corsi di laurea a numero programmato sono tenuti a comunicare l’eventuale iscrizione ad altro corso di laurea o la mancata iscrizione.

Conseguimento laurea triennale e iscrizione a laurea magistrale

Gli studenti che conseguiranno la laurea triennale nella sessione straordinaria dell’a.a. 2018/2019 e che intendono procedere all’iscrizione per l’a.a. 2019/2020 ad un corso di laurea di II livello, possono partecipare al concorso per Borse di Studio come iscritti al I anno di laurea magistrale.
Tali studenti saranno inseriti nella graduatoria del I anno, in attesa della comunicazione comprovante l’effettiva iscrizione al nuovo corso di studi.

In caso di mancata iscrizione e dietro presentazione di apposita istanza entro il 30/04/2020, presso la sede territoriale che ha concesso l’idoneità, lo studente sarà inserito in coda alla nuova graduatoria come iscritto al primo anno fuori corso.
Gli studenti che hanno partecipato al concorso per borse di studio come iscritti al 1° anno fuori corso, che conseguono il titolo e procedono all’iscrizione al primo anno della magistrale, dietro presentazione di apposita istanza entro il 30/04/2019, saranno inseriti in coda alla graduatoria.


Posti alloggio laureandi

Lo studente assegnatario del posto alloggio, idoneo o borsista, che prevede di conseguire il titolo di studio di laurea o di laurea specialistica entro il mese di aprile 2020, potrà richiedere, entro il 31 luglio 2019, la concessione del servizio alloggio, al costo di €160,00 mensili, di cui potrà beneficiare dal mese di ottobre fino al decimo giorno successivo alla discussione della tesi di laurea.

È istituita una riserva del 3% dei posti letto disponibili da assegnare agli studenti laureandi come di seguito indicato:

– Sede di Bari      40

– Sede di Foggia    5

– Sede di Taranto  1

– Sede di Lecce     11

Lo studente che intende presentare domanda di permanenza e beneficiare dell’alloggio alle stesse condizioni dello studente idoneo, dovrà dimostrare di aver acquisito il requisito minimo di merito, entro il 31 luglio 2019, come di seguito indicato:

– Laurea triennale 142 CREDITI

– Laurea magistrale 84 CREDITI

– Laurea quadriennale 200 CREDITI

– Laurea magistrale a ciclo unico quinquennale 258 CREDITI

– Laurea magistrale a ciclo unico esennale 315 CREDITI

Tale disposizione non si applica agli studenti iscritti per l’anno accademico 2019/2020 al 1° anno fuori corso.

L’istanza presentata entro il 31 luglio 2019 è incompatibile con la partecipazione al concorso per la borsa di studio; in caso di contemporanea partecipazione sarà annullata la domanda di permanenza.

Per l’anno accademico 2019/2020 sono applicabili le tariffe alloggio mensili come descritte nella seguente tabella:

Comments
  1. Massimo

    salve,
    dovrei iscrivermi al I° anno di beni culturali (devo fare ancora i test), e pensavo che la domanda si facesse dopo l’iscrizione, ma hai me mi accorgo solo ora che si poteva presentare anche senza essere iscritti.
    c’è qualche possibilità di presentarla comunque ? posso fare qualcosa…. no so.. una domanda di proroga.., un ricorso….
    grazie mille per la risposta.

  2. Stefano

    salve, ci sono novità sulla data di uscita della graduatoria dei vincitori della borsa di studio?? riusciranno a liquidare entro dicembre la prima rata?

  3. rosaria

    Ci sarà un altro scorrimento per le borse di studio? se si quando avverrà?

  4. Ilaria

    Ciao! io sono idonea beneficiaria, ma sul mio conto non risulta ancora l’erogazione. è possibile?

  5. alessia

    Salve, sono al primo anno e sono borsista
    vorrei sapere quando verrà erogata la borsa di studio
    avendo già comunicato i 20 crediti.
    Grazie per un eventuale risposta.

  6. Tonelli Ester

    Buon giorno vorrei chiedere un informazione. Non ho fatto in tempo a richiedete la borsa di stidio x mio figlio. Come posso rimediate. Grazie

Submit a Comment