statuto

In seguito alle richieste dell’associazione Link Lecce, il CDA ha approvato l’inserimento dello Statuto degli Studenti e Studentesse nel regolamento d’Ateneo.

Ecco a voi alcuni diritti presenti.

TITOLO I “Principi e tutele fondamentali” 

art.5:

ll diritto allo studio deve essere effettivo. Gli studenti che rientrino nei parametri di reddito e di merito stabiliti per legge hanno diritto a percepire la borsa di studio nell’anno accademico di riferimento. Hanno altresì diritto, in tale anno, ai benefici previsti di vitto e di alloggio.

TITOLO II “Prove d’esame”

 art. 13

Ogni insegnamento deveprevedere un numero e una distribuzione temporale degli appelli tali
da garantire agli studenti una ragionevole programmazione del proprio carico di esami. Il
calendario degli appelli deve essere reso noto almeno due mesi prima dell’inizio delle sessioni
d’esame. Le date non possono essere anticipate rispetto al calendario previsto.

TITOLO II “Prove d’esame”

art. 17

La valutazione del profitto dello studente deve riferirsi esclusivamente alla sua preparazione
nella materia di cui ha sostenuto l’esame. La commissione d’esame non può visionare il
libretto universitario dello studente prima di esprimere la valutazione finale, salva espressa
richiesta dell’esaminato. In ogni caso è fatto divieto alla commissione di visionare il materiale didattico utilizzato dallo studente. Se l’esito dell’esame non è soddisfacente per lo
studente, quest’ultimo ha diritto a ritirarsi senza conseguenze per il suo curriculum
accademico [l’esame in tal caso può essere annotato come “non concluso” soltanto per fini
statistici, garantendo l’anonimato dello studente.] Se la valutazione è stata comunque di
sufficienza, l ‘esame può essere ripetuto nell’appello successivo.

 TITOLO III “Servizi&Qualità della didattica”

 

art.21

L’Università deve garantire agli studenti che tutti i testi adottati dai corsi di studio siano
presenti per la libera consultazione nelle Biblioteche di Ateneo. Gli studenti hanno il dovere
di rispettare la proprietà pubblica dei testi utilizzati e di consentirne la regolare
consultazione agli altri studenti.

TITOLO VIII “Tirocinanti e studenti in stage”

 art. 42

Ciascun Ateneo si impegna a promuovere stage e tirocini in armonia con le finalità
didattiche indicate dai propri organismi competenti, tenendo conto dei tempi di studio e
delle condizioni socio-economiche dello studente.

Consulta lo Statuto studenti Universitari

Submit a Comment